Sito corporate
AMBROSETTI
Aggiornamento
PERMANENTE
Leader del
FUTURO
Home » Incontri » Archivio » Incontri con personaggi di alto livello » Parigi, città dell'innovazione
Domenica, 22 Luglio 2018
Notice
  • In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società The European House - Ambrosetti S.p.A titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.

    Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.

Le informazioni su tutti gli incontri sono disponibili ai membri del Club Ambrosetti.
Per maggiori informazioni puoi far riferimento ai seguenti contatti.


venerdì, 08 novembre 2013 - Torino

Parigi, città dell'innovazione


In pochi anni Parigi è diventata una delle prime città al mondo per capacità di innovazione e creazione di imprese start up.

Jean-Louis Missika presenterà i vantaggi di Parigi per la ricerca e l’innovazione e le ragioni che fanno oggi della città storica una città del futuro, una città per innovare ed intraprendere.

I suoi asset sono numerosi e sono il frutto di un importante lavoro, durato molti anni e concentrato sull’immobiliare d’impresa (più di 100.000 metri quadri dedicati alle start up), sul digitale (la prima grande metropoli mondiale cablata al 100%), sull’open data e sulle reti d’impresa.

I risultati di questa politica sono misurabili sul campo: più di 3.000 start up attive, 28 incubatori sostenuti dal Comune di Parigi e 10 incubatori privati.

Inoltre, solidi legami con tutti gli istituti di ricerca (Istituto Langvin, Istituto del cervello e del midollo, Istituto della visione, etc.), con la maggior parte dei grandi complessi d’insegnamento superiore (Università e Grandi Scuole) e con 7 poli di competitività (circa 2.000 associati tra le piccole e medie imprese).
Sono questi gli elementi per cui start up come CRITEO, ALDEBARRAN ROBOTICS o WORK4LAB, e molte altre, scelgono Parigi come propria sede.

Allo stesso modo, l’inaugurazione a metà ottobre del “Grand Lieu de l’Innovation” - nel cuore del Sentier, il quartiere delle start up più innovative, ed in partenariato con GOOGLE e SNCF - così come il recente annuncio della creazione del più grande incubatore del mondo, lanciato dall’imprenditore Xavier Niel - Fondatore di FREE (il secondo Internet Service Provider francese), costituiscono il chiaro segnale della formidabile attrattività di Parigi per le imprese innovatrici.

Video correlati

Dove

  • Torino

Relatori

  • Jean-Louis Missika

    Deputy Mayor in charge of Innovation, Research and University - City of Paris, France