Sito corporate
AMBROSETTI
Aggiornamento
PERMANENTE
Leader del
FUTURO
Home » Incontri » Archivio » Incontri con personaggi di alto livello » Territorio e sviluppo: il ruolo del Sistema Aeroportuale del Nord Est per la competitività delle imprese
Giovedì, 12 Dicembre 2019
Notice
  • In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società The European House - Ambrosetti S.p.A titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.

    Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.

Le informazioni su tutti gli incontri sono disponibili ai membri del Club Ambrosetti.
Per maggiori informazioni puoi far riferimento ai seguenti contatti.


mercoledì, 04 dicembre 2019 - VERONA

Territorio e sviluppo: il ruolo del Sistema Aeroportuale del Nord Est per la competitività delle imprese


Lo sviluppo infrastrutturale e l’accessibilità per merci e persone sono fattori abilitanti e imprescindibili per la crescita e la competitività dei territori. Nell’attuale contesto italiano, e pur in un quadro caratterizzato da luci e ombre, il sistema aeroportuale gioca un ruolo fondamentale nel rilancio del Paese.
 
Questo è vero in particolar modo per il sistema aeroportuale del Nord-Est. Sotto la gestione e il coordinamento di SAVE, società di gestione dell’aeroporto intercontinentale di Venezia, è stato costituito dapprima il sistema aeroportuale Venezia-Treviso quindi, da fine 2014, il Polo aeroportuale del Nord-Est, comprensivo anche degli aeroporti di Verona e Brescia. Nel complesso, gli aeroporti gestiti dal Gruppo hanno registrato negli ultimi anni una continua crescita in termini di ricavi, performance economica e traffico passeggeri. Ma il Gruppo è anche un attore economico fondamentale per il territorio, driver di occupazione diretta, indiretta e indotta e volano per l’internazionalizzazione delle imprese locali.
 
Quali sono quindi le traiettorie di sviluppo per il sistema aeroportuale del Nord-Est e il contributo che questo può offrire al territorio? Quali le prospettive future e le priorità per riportare il sistema economico del Nord-Est a una traiettoria di robusta crescita? Quale contributo è richiesto ai diversi attori del sistema?
 
Questi e altri i temi su cui rifletteremo, a porte chiuse, con Enrico Marchi, uno dei più attenti osservatori del territorio del Nord-Est, protagonista e testimone privilegiato dello sviluppo economico e infrastrutturale dell’area. La riunione sarà seguita da una visita all’aeroporto veronese e dalla presentazione del progetto di ampliamento del terminal passeggeri.
 

Dove

  • VERONA

Relatori

  • Enrico Marchi

    Presidente e Amministratore Delegato, SAVE