Sito corporate
AMBROSETTI
Aggiornamento
PERMANENTE
Leader del
FUTURO
Home » Incontri » Archivio » Incontri con personaggi di alto livello » Tecnologia e multicanalità. Quali opportunità per il settore Food&Beverage?
Martedì, 18 Dicembre 2018
Notice
  • In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società The European House - Ambrosetti S.p.A titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.

    Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.

Le informazioni su tutti gli incontri sono disponibili ai membri del Club Ambrosetti.
Per maggiori informazioni puoi far riferimento ai seguenti contatti.


mercoledì, 28 marzo 2018 - MILANO

Tecnologia e multicanalità. Quali opportunità per il settore Food&Beverage?


Nei Paesi più avanzati la digitalizzazione sta cambiando il modo in cui le persone ricercano le informazioni relative ai beni e ai servizi, selezionano i prodotti che consumano ed effettuano gli acquisti, con impatti rilevanti sulla struttura della distribuzione.
In parallelo, sul versante manifatturiero, l’avanzare di un complesso insieme di tecnologie convergenti abilita profonde modifiche nei processi di produzione e nelle logiche di funzionamento di interi ecosistemi economici.
 
Il cambiamento tocca ogni settore, nessuno escluso, e il food&beverage non fa eccezione: a un processo di radicale trasformazione delle filiere agricole e degli assetti industriali si accompagna l’avvio di un processo irreversibile di cambiamento delle logiche distributive, con l’apertura di nuovi canali e l’allocazione su nuovi e diversi attori delle funzioni tradizionalmente svolte dai player del comparto.
La pressione esercitata dalla distribuzione organizzata e dalle sue politiche trasferisce inoltre lungo le filiere impulsi potenzialmente dirompenti che spingono al ridisegno di intere value chain.
In questo contesto, è interessante condividere la visione del futuro di chi - come Amazon - sta offrendo “nuovi” canali nella distribuzione di prodotti alimentari, anche per comprendere in quale modo la trasformazione dei processi distributivi potrà avere impatti sulle filiere produttive.
 
La tavola rotonda sarà l’occasione per condividere con Mariangela Marseglia, Prime Now & Fresh EU Director di Amazon, l’esperienza della distribuzione di prodotti food&beverage con particolare riferimento al settore dell’e-commerce.

Immagini

Queste informazioni sono disponibili solo per i membri del servizio.

Dove

  • MILANO

Relatori

  • Mariangela Marseglia

    Prime Now & Fresh EU Director AMAZON

  • Valerio De Molli

    Managing Partner, THE EUROPEAN HOUSE-AMBROSETTI S.p.A.