Sito corporate
AMBROSETTI
Aggiornamento
PERMANENTE
Leader del
FUTURO
Home » Incontri » Archivio » Incontri con personaggi di alto livello » È tempo di avere una strategia italiana in Cina?
Giovedì, 18 Ottobre 2018
Notice
  • In base alla normativa in materia di privacy applicabile, la società The European House - Ambrosetti S.p.A titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.

    Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.

Le informazioni su tutti gli incontri sono disponibili ai membri del Club Ambrosetti.
Per maggiori informazioni puoi far riferimento ai seguenti contatti.


martedì, 13 febbraio 2018 - MILANO

È tempo di avere una strategia italiana in Cina?


Sotto la guida del Presidente Xi Jinping, la Cina sta consolidando il proprio ruolo geopolitico in Asia e nel mondo. Il sistema economico cinese sta cambiando pelle e DNA a velocità sostenuta, aumentando il peso di consumi, servizi e innovazione come motori di crescita e sviluppo.
 
Le aziende cinesi stanno diventando interlocutrici di riferimento anche in mercati terzi, grazie alla proiezione strategica internazionale della Belt and Road Initiative, e non più solo le principali attrici di un mercato emergente.
 
L’ormai pluridecennale crescita cinese è mossa da una chiara visione e strategia di proiezione geoeconomica internazionale, in cui ciascun Paese assume un ruolo ben preciso. È tempo che anche l’Italia elabori un posizionamento chiaro e una strategia di lungo periodo per crescere in una relazione difficile, ma con grande potenziale. Ma quale?
 
Durante l’incontro verrà presentato un position paper elaborato da The European House - Ambrosetti per proporre alcuni elementi portanti di una possibile strategia italiana con la Cina.
Questo documento, basato su pluridecennali esperienze in Cina ed altri mercati, servirà come base per la discussione con Marco Tronchetti Provera, Vice Presidente Esecutivo e Chief Executive Officer di Pirelli & C..
 
Tronchetti Provera vanta un’esperienza pluridecennale in operazioni sul mercato e con operatori cinesi, alla guida di una grande azienda leader internazionale.
Osservatore privilegiato delle relazioni Italia-Cina, ha gestito la partnership di Pirelli con il gruppo ChemChina, una delle più grandi operazioni cinesi sul mercato europeo ed è Co-Presidente del Business Forum Italia Cina, board imprenditoriale promosso dai Governi Italiano e Cinese per la promozione degli investimenti.

Immagini

Queste informazioni sono disponibili solo per i membri del servizio.

Dove

  • MILANO

Relatori

  • Paolo Borzatta

    Senior Partner, TEH-A

  • Marco Tronchetti Provera

    Vice Presidente Esecutivo e Chief Executive Officer PIRELLI & C.