Sito corporate
AMBROSETTI
Aggiornamento
PERMANENTE
Leader del
FUTURO
Home » Incontri » Archivio » Incontri con personaggi di alto livello » Design e ridefinizione del design Made in Italy
Domenica, 20 Maggio 2018
Notice
  • In base alla normativa in materia di privacy, la società The European House - Ambrosetti S.p.A., titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell’ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa.

Le informazioni su tutti gli incontri sono disponibili ai membri del Club Ambrosetti.
Per maggiori informazioni puoi far riferimento ai seguenti contatti.


giovedì, 15 marzo 2018 - MILANO

Design e ridefinizione del design Made in Italy


Il design e la sua componente creativa sono un asset fondamentale delle produzioni delle economie industriali. Con un fatturato di 4,4 miliardi di Euro l’Italia, dopo il Regno Unito, è il secondo Paese in Europa sia per fatturato che per incidenza del settore sul complesso dell’economia. Un settore che, nonostante la crisi economica, è rimasto in salute ed è addirittura cresciuto ad un ritmo superiore rispetto ad altri comparti dell’economia nazionale.
 
Da sempre, del resto, il design è l’infrastruttura immateriale del Made in Italy. A livello internazionale, però, in questi anni il contesto è profondamente mutato, si è evoluto e rinnovato. Nuovi player sono entrati nel mercato del design. Cina, Giappone e Corea del Sud stanno investendo risorse importanti nella costruzione di competenze e nello sviluppo di filiere produttive sempre più design oriented.
 
“Compasso D’Oro alla Carriera”, Direttore di dodici marchi del gruppo Volkswagen -tra i quali Audi, Bentley, Bugatti, Lamborghini e Porsche - Walter De Silva ha disegnato le auto più belle e più premiate degli ultimi decenni, ottenendo per cinque volte il premio “Car of the year”. Nella sua lunga carriera si è anche occupato di product design, creando oggetti di arredo, macchine fotografiche e, dal 2015, scarpe di lusso.
 
L’incontro con i membri Club sarà l’occasione per un confronto aperto con un designer di indiscutibile talento sulla ridefinizione del design Made in Italy, punto di incontro tra creatività e produzione manifatturiera, e sul suo ruolo nel rilancio dell’economia italiana.

Immagini

Queste informazioni sono disponibili solo per i membri del servizio.

Dove

  • MILANO

Relatori

  • Walter De Silva

    Designer, WDS